• Home
  • In evidenza :

Sharing Box
  • Genere: DRAMMATICO
  • Durata: 106 min
  • Regia: Francis Ford Coppola
  • Prodotto nel 1969 da AMERICAN ZOETROPE
  • Distribuito da: WARNER BROS., SEVEN ARTS
  • Formato: 35 MM (1:1.85) - TECHNICOLOR

Cast e Troupe

Attori:
James Caan nel ruolo di Jimmy Kilgannon, detto 'Killer'
Shirley Knight nel ruolo di Natalie Ravenna
Robert Duvall nel ruolo di Gordon
Marya Zimmet nel ruolo di Rosalie
Tom Aldredge nel ruolo di Sig. Alfred
Laurie Crews nel ruolo di Ellen
Margaret Fairchild nel ruolo di Marion, la madre
Sally Gracie nel ruolo di Beth
Alan Manson nel ruolo di Lou
Robert Modica nel ruolo di Vinny Ravenna
Andrew Duncan nel ruolo di Artie
Montaggio:
Blarry Malkin
Fotografia:
Bill Butler
Scenografia:
Leon Ericksen
Soggetto:
Francis Ford Coppola
Musiche:
Ronald Stein
Carmine Coppola nel ruolo di (collaboarzione)
Up Down

La Trama

All'alba di un giorno piovoso, Nathalie, una giovane sposa, abbandona la propria casa lasciando al marito addormentato un biglietto con il quale lo avverte che quella sera non tornerà. L'incapacità di sentirsi una buona moglie e madre ha indotto la donna a cercare, lontano da casa, una risposta ai suoi dubbI. Lungo la strada Nathalie ospita nella sua automobile un autostoppista, Jimmy detto "Killer", già famoso giocatore di football americano, al quale un incidente di gioco ha ridotto le facoltà mentali. Solo e ricco, grazie alla somma avuta come indennità per l'incidente, Killer si affeziona bambinescamente a Nathalie la quale, pur commossa, cerca di liberarsene per proseguire da sola il viaggio. Riuscita a separarsi da Killer, Nathalie fa la conoscenza con Gordon, un poliziotto che la convince a seguirlo nella roulotte di sua proprietà per trascorrere la notte. Pentita, Nathalie si ribella al tentativo di approccio di Gordon, e Killer, che aveva seguito la donna, interviene in suo aiuto e malmena il poliziotto, ma la piccola figlia di questi, raccolta la pistola del padre caduta durante la colluttazione, spara un colpo che colpisce Killer.

Dalla critica

Segnalazioni cinematografiche Lo spunto originale dal quale prende l'avvio è purtroppo inadeguatamente sviluppato: l'approssimativa definizione psicologica dei protagonisti e la scarsa plausibilità delle situazioni contribuiscono a rendere modesto il lavoro.(vol. 69, 1970)

Ultimi commenti
The Next Three Days il film in questine รจ stato "scopiazzato" integralmente e malamente dai francesi , l'han fatto talmente brutto che neppure mi rico
Ubaldo Terzani Horror Show non รจ affatto un film stupendo ma assolutamente mediocre voto 5
Vedi Tutti »
Ultimi film votati
Boyhood Boyhood
Bello

Ultimo utente che lo ha votato

Predestination Predestination
Bello

Ultimo utente che lo ha votato

Vedi tutti »
Contenuti cinematografici forniti da Cinematografo.it