• Home
  • In evidenza :

Sharing Box
  • Genere: COMICO
  • Durata: 90 min
  • Regia: Mario Monicelli e Steno
  • Prodotto nel 1950 da ACARLO PONTI PER A.T.A., EXCELSA-FILM - ARTISTI E TECNICI ASSOCIATI
  • Distribuito da: MINERVA FILM
  • Tratto da: Dalla rivista "Ghe pensi mi"

Cast e Troupe

Attori:
Galeazzo Benti
Ciro Berardi nel ruolo di Marchese Bevilacqua
Enzo Biliotti
Arturo Bragaglia
Bruno Cantalamessa nel ruolo di Il ministro
Ada Colangeli
Federico Collino
Rocco D'Assunta nel ruolo di L'assessore
Nyta Dover nel ruolo di Il commissario
Enrico Viarisio
Aldo Alimonti
Giorgio Badia nel ruolo di Signora Colombo
Tino Scotti
Marcella Rovena nel ruolo di Signor Colombo
Giuseppe Pierozzi
Silvana Pampanini nel ruolo di Il cavaliere
Guido Morisi
Pasquale Misiano nel ruolo di Moglie del ministro
Gilberto Mazzi nel ruolo di Capo dei banditi
Carlo Mazzarella nel ruolo di Carla Colombo
Giovanna Galletti
Ettore Jannetti nel ruolo di Commendatore Varelli
Guglielmo Leoncini nel ruolo di Buchs
Mario Luciani nel ruolo di Signora Varelli
Enzo Maggio
Alda Mangini nel ruolo di Musette
Montaggio:
Marcello Marchesi
Marcello Marchesi
Fotografia:
Flavio Mogherini
Scenografia:
Franco Fraticelli
Soggetto:
Mario Bava
Mario Bonotti
Musiche:
Nino Rota
Up Down

La Trama

Una brigata di venditori girovaghi è accampata in una zona deserta, dove durante la guerra c'era un rifugio antiaereo. Succede che il proprietario del terreno decide di costruire lì una villetta per la sua figliola, che deve sposarsi. Questa notizia mette in allarme i girovaghi, che ricorrono al cavaliere, uno strano tipo di girovago particolarmente distinto che domina la brigata. Il cavaliere riesce infatti a mandar a monte il matrimonio, facendo comprendere al padre della sposa che il futuro genero non è che un volgare cacciatore di dote. Ma ben presto si presentano altri pericoli. Il governo ha deciso la costruzione d'una metropolitana, il cui tracciato passa attraverso il rifugio aereo. Bisogna correre ai ripari. Il ministro competente è impigliato in un'avventura extraconiugale: ed ecco il nostro bravo cavaliere, dargli la caccia, per avvertirlo che la sua consorte ha scoperto la tresca e viene a sorprenderlo. Ma il "cavaliere", salverà la situazione e il ministro riconoscente, farà sospendere i lavori della metropolitana. Ahimè! il contrordine giunge troppo tardi! Già è stata accesa la mina, che fa saltare in aria il ricovero e con esso le povere abitazioni dei girovaghi.

Dalla critica

Non sono ancora presenti note critiche per questo film.
Ultimi commenti
Avatar bellissimPr
/cinemalocali/film/il_venditore_di_medicine_58502 Una scarica di pugni nello stomaco....e senza gastroprotettore.... Di una violenza per me terrificante...(al confronto "arancia me
Vedi Tutti »
Ultimi film votati
Femmine contro Maschi Femmine contro Maschi
Stupendo

Ultimo utente che lo ha votato

Ladyhawke Ladyhawke
Stupendo

Ultimo utente che lo ha votato

Vedi tutti »
Contenuti cinematografici forniti da Cinematografo.it